Sposarsi ad Arezzo

Sposarsi ad Arezzo


Sposarsi in Toscana è già un’ottima scelta, ma ancora di più lo è decidere di celebrare il proprio matrimonio ad Arezzo. Situata nel cuore degli appennini Tosco-Emiliani, questa città non è solo circondata da quattro valli con paesaggi naturali incredibili ma è anche caratterizzata da una lunga storia… che inizia addirittura al tempo degli Etruschi!

Dopo gli Etruschi, sono stati i Romani a trasformarla in un centro strategico e a riempirla di monumenti – dell’anfiteatro, ad esempio, rimangono ancora resti affascinanti. Nel Medioevo, poi, Arezzo ha ospitato personaggi fondamentali per la storia culturale italiana, come il poeta Francesco Petrarca e il pittore Piero della Francesca. Di quel periodo storico è rimasta l’impronta nei monumenti della città ma anche in manifestazioni caratteristiche come la Giostra del Saracino, un torneo cavalleresco che si svolge due volte all’anno in Piazza Grande. Insomma: se state pensando a dove sposarvi in Toscana, Arezzo è la location perfetta per voi… soprattutto se amate la storia e la natura!

State pianificando il vostro matrimonio ad Arezzo?


Contattatemi: sarò felice di conoscervi e di raccontare una giornata così importante!
CONTATTATEMI

Dove celebrare il vostro matrimonio ad Arezzo

Arezzo è una località dai molti volti, dove potrete trovare location perfette per la vostra cerimonia, che preferiate quella religiosa oppure il rito civile.

Se scegliete di celebrare un matrimonio civile ad Arezzo, potete scegliere una delle tante sale messe a disposizione dal comune. Prima di tutto, vi sarà possibile pronunciare il vostro “Sì” nella Sala del Consiglio Comunale oppure di quella dei Servizi Demografici, se desiderate un matrimonio più tradizionale.

Se vi sposate nella bella stagione, potete scegliere il pittoresco Chiostro Comunale: immaginate che bello sarebbe, decorato con fiori freschi. 
Se state cercando una location ancora più suggestiva, potete optare per la Sala del Consiglio o il Salone delle Udienze nel Palazzo della Fraternita – un’architettura gotica di grande importanza storica, affacciata direttamente su Piazza Grande.

Oppure, se come me amate la natura, potete aspettare la primavera o l’estate per celebrare il vostro matrimonio ad Arezzo all’aperto, in qualche giardino o in un parco sulle colline.

Anche se il vostro sogno è sposarvi con cerimonia religiosa, ad Arezzo non avrete che l’imbarazzo della scelta. A partire dal Duomo, che domina la città dall’alto e da cui la vista è mozzafiato, passando per San Domenico coi suoi marmi bicolori e per gli affreschi della Basilica di San Francesco. Senza contare Santa Maria delle Grazie e la Pieve di Santa Maria, entrambe in stile romanico, o la rinascimentale chiesa della SS. Annunziata – solo per citarne alcune.

Fra l’altro, tutte queste possibilità si rivelano anche ottimi setting per scattare fotografie di matrimonio che vi ricorderanno quanto eravate commossi ed emozionati mentre vi giuravate amore eterno! 

Che preferiate il centro storico o che decidiate di uscire un po’ dai confini della città, Arezzo vi regalerà location uniche per il vostro matrimonio. Non vi resta che scegliere quella che sentite più affine a voi! 
 

Dove scattare le più evocative foto di matrimonio

Cosa sarebbe un matrimonio senza delle magnifiche fotografie per ricordare i suoi momenti più ricchi di sentimento?

È qui che entra in gioco il vostro fotografo di matrimonio – che, nella fattispecie, potrei essere io: conoscendo la zona e i suoi angoli più segreti, sarà capace di trovare le location perfette per delle foto davvero evocative.

Ad esempio, se il vostro matrimonio ad Arezzo si svolgerà in una venue pazzesca come Santa Maria a Pigli, appena fuori dalla città, ci saranno moltissime opportunità per scattare fotografie memorabili. Prima di tutto, perché potrete decidere di sposarvi direttamente nella location, data la presenza di una chiesetta perfetta per una cerimonia intima. Dopo di che, il vostro ricevimento, curato nei minimi dettagli, potrà aver luogo nel meraviglioso parco, che sarà una cornice ideale per il servizio fotografico di matrimonio. Avete idea di quanti angoli assolutamente romantici si possono trovare, incastonati nel verde?

Un’altra soluzione per cui opto molto spesso, per i matrimoni ad Arezzo o più generalmente in Toscana, è quella di sfruttare le bellezze naturali che offre… visto che ce ne sono parecchie! Non mi riferisco tanto ai parchi pubblici, dove nella bella stagione è difficile restare da soli e riuscire a farvi esprimere il vostro amore in libertà, quando piuttosto ai prati color verde smeraldo, ai campi sterminati o ai boschi suggestivi – senza allontanarci troppo dalla location del ricevimento, ché non voglio togliere momenti preziosi ai festeggiamenti coi vostri cari!

Quando scatto le mie (e vostre) fotografie, lo faccio in modo sincero e impulsivo: sfrutto la luce naturale e l’ispirazione del momento. In questo modo, le foto del vostro matrimonio ad Arezzo non assomiglieranno a quelle di nessun altro: saranno uniche, proprio come la vostra storia d’amore!

Curiosità: matrimoni famosi ad Arezzo

Sposarsi in Toscana è sempre più un trend, non solo fra le persone comuni ma anche fra le celebrità. Forse non lo sapete, ma anche ad Arezzo o nei suoi dintorni hanno avuto luogo alcuni matrimoni… curiosi! 

Il più recente è quello di Ronald Reagan junior, figlio dell’ex presidente degli Stati Uniti, che non solo si è sposato ad Arezzo ma ha giurato amore eterno a un’aretina doc. Per il grande evento, la coppia ha scelto Palazzo Cavallo, l’antico municipio medievale della città. Si è trattato di una cerimonia intima, talmente intima da essere addirittura anticipata di qualche giorno a sorpresa, per evitare l’invadenza dei paparazzi che si erano dimostrati un po’ troppo interessati. Come dar torto a questa coppia di innamorati, che voleva solo godersi un momento così speciale in santa pace? 

Anche Asia Argento, qualche anno fa, ha scelto di sposarsi con rito civile ad Arezzo. Il fortunato è stato Michele Civetta, regista e collega dell’attrice, nonché papà del suo secondogenito che se ne stava bello comodo nel pancione durante il matrimonio. 

Last but not least, anche uno dei cantautori più amati dagli italiani ha scelto Arezzo per le sue nozze: si tratta di Jovanotti. Per la precisione, il matrimonio si è svolto a Cortona, scelta assolutamente naturale visto che lì vive e lavora, e che sempre lì ha conosciuto la moglie Francesca. Al loro fianco, nella chiesa di Santa Maria Nuova, la figlia Teresa, che non poteva mancare nel giorno in cui i suoi genitori hanno suggellato un amore che dura da sempre.

Perché scegliere Arezzo

  • Per celebrare il vostro matrimonio in una città che è un vero e proprio museo a cielo aperto: l’ideale se siete affascinati dalla storia.
  • Per avere un’ampia scelta di location suggestive per cerimonie religiose o civili.
  • Perché è una città da Oscar: l’ha scelta anche Roberto Benigni come ambientazione del film “La vita è bella”! 
  • Perché le colline verdi che la circondano sono un ottimo set per il vostro servizio fotografico di matrimonio.
  • Perché è circondata da piccoli borghi pittoreschi, location perfette per chi cerca ambientazioni più intime. 
  • Perché custodisce l’Albero dell’Amore – un reliquiario tutto d’oro, a forma appunto di albero, conservato a Lucignano – ritenuto propizio per i fidanzati. 
  • Perché offre soluzioni sia per chi si vuole sposare al caldo sia per chi preferisce i matrimoni invernali.
  • Perché il cibo semplice ma gustosissimo di Arezzo, innaffiato da ottimi vini locali, conquisterà sia voi che i vostri invitati.
  • Perché io potrò essere il fotografo del vostro matrimonio, raccontando la vostra giornata più importante in modo originale e regalandovi ricordi che dureranno per sempre.

Contattami


Dichiaro di aver letto l'Informativa sulla Privacy presente sul sito e autorizzo al trattamento di tutti i dati comunicati.
  •  
  •  

Social With Us